mercoledì 5 novembre 2014

SEMIFREDDO ALLO YOGURT

Siamo arrivati anche al libro di novembre, questa volta ho avuto un po' di difficoltà a scegliere la ricetta, sia perché ce ne sono moltissime in questo libro, sia e soprattutto perché non ci sono immagini da cui trarre ispirazione, poi l'occhio mi è caduto su questa ricetta, e allora perché non provarla??

SEMIFREDDO ALLO YOGURT



Ingredienti:

250 g di yogurt 
250 g di panna liquida
10 g di colla di pesce
un bicchiere di latte intero
250 g di biscotti secchi
100 g di burro
zucchero a velo (facoltativo)




Procedimento:

Sbriciolate i biscotti con un pestacarne fino a ridurli in polvere e fate fondere il burro, quindi impastate i due ingredienti. Mettete il composto sul fondo di ciotoline da servizio e ponetele in frigorifero a consolidare per un’oretta.
Fate sciogliere la colla di pesce in poco latte tiepido e poi unitela allo yogurt, sbattendo con una frusta elettrica in modo che si amalgami bene.
A parte montate la panna e incorporatela allo yogurt, mescolando dal basso verso l’alto.

Se desiderate un semifreddo più dolce, potete aggiungere un po’ di zucchero a velo, ma se usate yogurt alla frutta o con cioccolato, a mio parere, non serve.
Con il composto ottenuto riempite le ciotoline, aiutandovi con una spatola per far aderire la crema di panna e yogurt alla base di biscotto.

Lasciate in frigorifero mezza giornata prima di servire. 





Considerazioni:

La ricetta è spiegata bene, seguendo alla lettere il procedimento riesce tutto alla perfezione, unica (GROSSA) pecca è che manca totalmente la resa della ricetta! Cosa significa mettere il composto in ciotole da servizio? Quante? più o meno di che dimensioni? Gli ingredienti mi hanno spinto a provare, ma per ovviare al problema resa ho deciso di utilizzare l'anello e fare una torta anziché monoporzioni! H allargato l'anello fino a 20 cm, ma se volete una torta più bassa potete tranquillamente arrivare anche a 22, ho foderato con dell'acetato e ho seguito il procedimento!
Per gusti miei e della mia famiglia ho utilizzato lo yogurt bianco, ho aggiunto 100g di zucchero al velo e come vedete dalla foto ho grattugiato sopra del cioccolato fondente!
Per tutti questi motivi questa ricetta si merita per la spiegazione e il procedimento.



 ma per il gusto...


Provatela facendo attenzione a come e dove sistemate i composti, ne rimarrete soddisfattissimi!!




1 commento:

  1. è molto invitante! http://unamammachecucina.blogspot.it

    RispondiElimina

I vostri commenti aiutano a migliorarci!